Sport

Basket A2, il team manager dell'Andrea Costa Alex Petrilli pronto per l'extra-lavoro: «Ambizioso e stimolato»

Basket A2, il team manager dell'Andrea Costa Alex Petrilli pronto per l'extra-lavoro: «Ambizioso e stimolato»

Circa un anno fa Alex Petrilli entrava per la prima volta in via Valeriani, insieme ad Emanuele Di Paolantonio, a lui legato da vecchia contiguità di lavoro ed amicizia. Dopo una sola stagione il 28enne dirigente teramano è diventato uno dei punti fermi dello staff di Gianpiero Domenicali e anche di questo «acquisto» va dato merito a coach «Dipa», che grande influenza ha avuto in questa stagione, più tribolata fuori dal campo che sul parquet. Partendo dalla qualifica di team manager, Petrilli ha svolto un lavoro assai corposo, più che altro nelle stanze del club biancorossso e in vista della prossima stagione per lui si annuncia un bell’aumento… di lavoro. «Tra me e Domenicali, vera e propria figura di riferimento, si è creato un bel rapporto di fiducia. Lui è stato importante per la mia crescita e fin qui è stato più utile lui per me, che il contrario».

Come giudichi il lavoro svolto in questa stagione?

«In passato avevo ricoperto compiti diversi, a Roseto per esempio ero addetto stampa. Lavorare sul marketing, a fianco del numero uno di un club importante, è stato assai stimolante e far parte di uno staff rodato mi ha reso tutto più facile».

Quanto ti stimola l’ipotesi futura che prevede un tuo maggiore coinvolgimento?

«Sono a disposizione e presto troveremo l’accordo sul lavoro da svolgere. Ci sono club che hanno 10 persone per fare ciò che qui, oltre a Domenicali, svolgiamo io, Marianna Barraco (una delle persone più professionali che abbia mai conosciuto) e lo staff tecnico. Sono particolarmente stimolato e pronto a qualsiasi evenienza».

Non sarà un lavoro eccessivo?

«Sono ambizioso e disposto a fare anche di più. Sono entrato di petto in questo mondo, ho tanta voglia di fare e poi potrò contare sul grande rapporto con tutto il club e soprattutto con Emanuele». (p.p.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 23 maggio.

Nella foto (Isolapress): Alex Petrilli insieme a Gianni Zappi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast