Cronaca

Oggi alle 18.30 il taglio del nastro della Fiera agricola, tra i temi forti di questa edizione la canapa e i suoi impieghi

Oggi alle 18.30 il taglio del nastro della Fiera agricola, tra i temi forti di questa edizione la canapa e i suoi impieghi

E” previsto oggi alle 18.30 il taglio del nastro della nona edizione della Fiera agricola del Santerno, che avrà tra i temi in primo piano anche la canapa. Per la prima volta infatti la manifestazione, che si terrà anche quest”anno nel complesso Sante Zennaro, ospiterà la veronese Scuola canapa (www.scuolacanapa.it), con i suoi esperti che presenteranno alcuni macchinari per la lavorazione della canapa industriale. In programma anche una serie di incontri pubblici, insieme all’Associazione 26 Marzo di Imola che già nel 2015 e 2016, in collaborazione con il Movimento 5 Stelle di Imola, aveva portato in città l’evento #Italiachiamacanapa, al tempo ideato per sostenere la proposta di legge sulla legalizzazione della cannabis. Alla Fiera saranno presenti una decina di espositori con prodotti a base di canapa, dall’olio alla farina, all’abbigliamento, compresa la birra alla canapa made in Italy.

«Fino a metà del secolo scorso – anticipa Patrik Cavina, assessore allo Sviluppo economico con delega all’Agricoltura – eravamo i primi produttori in Europa, con oltre 100 mila ettari di campi di canapa destinati in prevalenza al tessile, ma nei decenni successivi l’avvento del proibizionismo ha di fatto cancellato quello che era un vanto del “made in Italy”. Negli ultimi anni alcune trasformazioni normative e un rinnovato interesse a livello comunitario e nazionale hanno ridato slancio alla produzione. Quindi ritengo sia più che giusto la presenza e l’attenzione che merita nell’ambito della Fiera agricola del Santerno. Questa può essere un’opportunità per le aziende agricole del nostro territorio, ma anche per l’indotto, visto che si possono generare opportunità anche per le aziende meccaniche, creando così posti di lavoro. Perché se pianti canapa, raccogli molto di più di quello che semini: cioè semi, olio, farina, tessuti, bioplastica, carta, componenti per l’edilizia e molto altro ancora».

Presso l’anfiteatro del Sante Zennaro, sabato 15 giugno (ore 16), si svolgerà il convegno a cura dell’Associazione 26 marzo di Imola “Canapa… dagli utilizzi terapeutici, agli utilizzi industriali”. La Scuola canapa organizzerà poi diversi eventi nel corso del weekend. (r.cr.)

L”articolo completo e altri approfondimenti sono su «sabato sera» del 13 giugno

Nella foto uno dei corsi tenuti dalla “Scuola canapa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast