Sport

Tra San Luca e diploma, il gran luglio del ciclista imolese Filippo Bedeschi

Tra San Luca e diploma, il gran luglio del ciclista imolese Filippo Bedeschi

La cronoscalata Bologna – San Luca di giovedì 11 luglio ha visto al via circa 250 partenti nelle varie categorie, con grande soddisfazione della Polisportiva Villafontana, società organizzatrice di questa edizione con il supporto di altre realtà bolognesi, e del Comitato provinciale di Bologna della Federazione Ciclistica Italiana. Non è stato migliorato il record di 6’08” fatto registrare da Fabio Malberti negli anni Novanta, anche se il 6’22” di Tiberi tra gli Juniores è un tempo di grande valore tecnico lungo i 2,2 km di salita da Piazza della Pace (Stadio Dall’Ara) alla Basilica di San Luca, toccando pendenze del 20% alle curve delle Orfanelle. Molto buono anche il tempo dell’imolese Filippo Bedeschi (Hicari Biotraining Cycling Team), che impiegando 6’45” ha chiuso al 3° posto nella categoria Elite e Under 23, conquistando così il suo primo (meritato) podio tra i dilettanti.

Un ottimo risultato davvero, alle spalle di corridori come Luca Taschin e Giovanni Aleotti, precedendo Manuele Tarozzi e Massimo Orlandi. Non è il primo risultato di rilievo per Bedeschi in questo mese di luglio. L’altro è arrivato sui banchi di scuola: Filippo ha ottenuto con ottima valutazione il diploma dell’Itis Alberghetti ai corsi serali (specializzazione in Meccanica e Meccatronica), titolo di studio che si aggiunge al diploma da geometra già ottenuto al Paolini nel 2015 e che mette Bedeschi nelle condizioni di pensare con serenità anche al futuro dopo il ciclismo. (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 18 luglio.

Nella foto: Filippo Bedeschi impegnato nella cronoscalata di San Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast