Cultura e Spettacoli

Scrittori consigliano scrittori – Luca Occhi

Scrittori consigliano scrittori – Luca Occhi

Luca Occhi, imolese d’adozione, ha riscoperto l’amore per la scrittura proprio a Imola. Da allora non si è più fermato e l’ultima sua fatica è il noir Della stessa sostanza del buio uscito per la nuova collana Zero di Bacchilega Editore ad aprile di quest’anno.

Che libri leggeva da bambino?

«Leggevo e rileggevo L’isola del tesoro di Stevenson, è uno di quei grandi romanzi che ha la capacità di portarti altrove. Ancora adesso è uno dei miei libri preferiti, lo rileggo ogni due o tre anni e sono sempre a caccia di nuove edizioni e nuove traduzioni».

E adesso che cosa sta leggendo?

«Al momento sto leggendo un noir: La strategia della clarissa che mi è stato consigliato da un amico. L’autore, Cristiano Governa, è di Bologna e il suo libro è stato una piacevole scoperta».

Quali libri consiglia a tutti di leggere?

«Dato che è estate ne approfitto per dare due tipi di consigli. Se siete in vacanza e volete provare un po’ di brividi un’ottima lettura è Stephen King, molti lo conoscono per i film ma magari non lo hanno mai letto. Chi lo conosce già potrebbe provare con la sua produzione “nascosta” sotto lo pseudonimo di Richard Bachman, in particolare il libro La lunga marcia. Per chi si trova a casa invece consiglio due scrittori sud-americani: Luis Sepùlveda e Francisco Coloane». (re.co.)

Nella foto: Luca Occhi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast