Cronaca

Eruzione Stromboli, il racconto in diretta dell'ex sindaco di Castel San Pietro Sara Brunori in vacanza alle Eolie

Eruzione Stromboli, il racconto in diretta dell'ex sindaco di Castel San Pietro Sara Brunori in vacanza alle Eolie

Quando si dice essere sulla notizia. Il detto calza a pennello a Sara Brunori, sindaco di Castel San Pietro Terme prima di Fausto Tinti (2009-2014), che ha provato oggi l’emozione di un’eruzione vulcanica “in presa diretta”, quella di cui è stato protagonista l’irrequieto Stromboli. E’ lei stessa, che questi giorni si trova in vacanza in barca alle isole Eolie, a raccontare l’accaduto e a postare sul proprio profilo Facebook foto e video dello spettacolo naturale che le si è offerto davanti.

«Ero in barca e avevamo appena superato Panarea in direzione Stromboli – ci scrive via social – quando in un attimo dal mare fino al cielo è emerso questo cono di fumo. Il rumore a noi è giunto impercettibile, ma vicino ci hanno detto sia stato forte. Per due ore non ci hanno fatto muovere e ci siamo trovati praticamente fermi in mezzo al mare senza possibilità di attracco nemmeno a Panarea, a guardare fissi lo Stromboli e la sua fumata di eruzione diradarsi piano piano come nuvole spazzate dal vento». «La cosa più impressionante – aggiunge – è stata la velocità. Un attimo prima il cielo era azzurro, un istante dopo… l”eruzione!».

Mentre scrive, Brunori è ancora in mezzo al mare. La speranza, per qualche minuto, è quella di poter attraccare a Stromboli prima di sera. Pochi minuti dopo però, sempre in diretta, la stessa Brunori ci informa che l’isola del vulcano per oggi è “off limits”: «Ordinanza d”urgenza appena emanata, oggi per le navi e barche turistiche non è possibile sbarcare a Stromboli per sicurezza, ma possiamo avvicinarci. Stromboli è lì, avvolta da un alone di fumo. Ma è tutto normale, dicono sia tutto sotto controllo, solo qualche piccolo incendio che stanno gestendo». E allora non resta che fare un tuffo tra le onde, mentre il profilo del vulcano si staglia da lontano con la sua coltre di fumo grigiastro. (mi.ta.)

Nelle foto le immagini scattate da Sara Brunori al largo di Stromboli durante l”eruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast