Cultura e Spettacoli

A Codrignano torna la tradizionale Festa del garganello

A Codrignano torna la tradizionale Festa del garganello

Una festa tutta gialla. Ritorna da domani, 30 agosto, al 3 settembre a Codrignano la Festa del garganello, che esalta il formato di pasta fatto con il pettine. Gli stand gastronomici al coperto allestiti nel campo sportivo, aperti tutte le sere dalle 19 tranne la domenica in cui si anticipa alle 18.30 e si parte anche alle 12, propongono i garganelli conditi in vari modi, dal ragù al tartufo (questi solo lunedì 2), ma anche altri tipi di primi della tradizione come i tortelli e la polenta, secondi di vario genere, piadina, contorni e tanti dolci. È disponibile anche un menù senza glutine. Il giallo è il colore principe della sagra e i clienti che si vestiranno con tale tonalità distinguendosi per originalità saranno premiati. Così come verrà offerto il pranzo ai clienti numero 500, 1000, 1500, 2000, 2500… Tutte le sere ci sarà un mercatino e un angolo gioco per bambini con gonfiabili.

E poi… spazio agli spettacoli. Venerdì 30 agosto alle 20.30 si esibiranno gli Aster & The X Band con il loro rock blues energico e trascinante, seguiti alle 22 dai Premio Oskar. Sabato 31 agosto dalle 21 saranno Gli Taliani a far ballare tutti con la loro musica che reinterpreta i grandi successi della musica italiana. Domenica 1 settembre spazio ancora al ballo con l’Orchestra Silvagni dalle 21, mentre lunedì 2 ci sarà uno spettacolo di danza africana alle 20.30 con Les Gazelles, e musica piena di ritmo alle 22 con i Savana Funk. Due esibizioni anche martedì 3 settembre, serata di chiusura della festa: alle 20.30 si esibiranno i Rastrelli sdentati, e alle 22 salirà sul palco il bassista Claudio Golinelli con il suo Gallo Team.

Per informazioni: www. festadelgarganello.it (r.c.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast