Sport

Pallavolo, bello il Trofeo McDonald's ma senza… finalissima. E il palaRuggi non ha le luci adatte per la serie A

Pallavolo, bello il Trofeo McDonald's ma senza… finalissima. E il palaRuggi non ha le luci adatte per la serie A

La Saugella Monza, battendo Firenze 3-0, si è aggiudicata il 1° Trofeo McDonald’s, giocato venerdì e sabato al palaRuggi grazie alla volontà di Diffusione Sport. Un torneo che ha riportato il volley femminile di serie A a Imola dopo oltre 10 anni, anche se in un palasport che non è più idoneo ad ospitare campionati di serie A per la scarsa illuminazione, soprattutto sottorete. Lo spettacolo non è mancato per la presenza di giocatrici di assoluto valore come la faentina Serena Ortolani (Monza), premiata come miglior giocatrice, e la ceca Mlejnkova (Reszow), cioè le due squadre che hanno chiuso imbattute.

Peccato sia venuta a mancare la partita più avvincente, in quanto la formazione di Antiga ha ceduto il posto in finale al Firenze per non perdere l’aereo per la Polonia. Il Firenze di Caprara, per le assenze, e il Filottrano, per aver cambiato molto, non sono stati all’altezza delle avversarie, ma hanno fatto vedere prospetti interessanti. Il pubblico ha risposto soprattutto al sabato (350 presenze circa).

Nella foto: Serena Ortolani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast