Sport

Basket A2, il coach imolese Luca Dalmonte torna al Ruggi con la sua Verona e sfida l'Andrea Costa

Basket A2, il coach imolese Luca Dalmonte torna al Ruggi con la sua Verona e sfida l'Andrea Costa

Sarà, quella di oggi, domenica 17 novembre (ore 18), la 17ª volta dell’imolese Luca Dalmonte da avversario dell’Andrea Costa. Contro la squadra che mai ha allenato (a differenza dei cugini della Virtus) e nella quale giocò 26 partite da regista di scorta nella stagione 1980/81, il 56enne tecnico imolese di Verona cercherà la nona vittoria con la quinta squadra diversa.

Fa più effetto tornare a Imola o incontrare l’Andrea Costa?

«Entrambe le cose. Saperlo ed esserne consapevoli aiuta a mantenere le distanze, ma è certo che ci siano sensazioni particolari».

Hai ricordi particolari da avversario?

«Vorrei ricordarmi la prossima partita in senso positivo, perché vuol dire che torniamo a vincere».

Al Ruggi sarete al completo?

«L’emergenza non è finita, perché Love è appena rientrato, Tomassini sta pian piano trovando la migliore dimensione, mentre Hasbrouck ci mancherà ancora. Più delle assenze sarà determinante l’approccio emotivo alla partita, sperando che i problemi settimanali non creino ulteriore nervosismo». (p.p.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 14 novembre.

Nella foto (di Matteo Marchi): Luca Dalmonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast