Cronaca

Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini in viaggio nel buio di «Dracula»

Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini in viaggio nel buio di «Dracula»

«Dracula è prima di tutto un viaggio notturno verso l’ignoto. Non solo un viaggio tra lupi che ululano, grandi banchi di foschia e croci ai bordi delle strade. Ma è anche un viaggio interiore che è costretto ad intraprendere il giovane procuratore londinese Jonathan Harker, incaricato di recarsi in Transilvania per curare l’acquisto di un appartamento a Londra effettuato da un nobile del luogo».

Così viene presentato Dracula, lo spettacolo in scena al teatro Stignani di Imola dall’11 al 16 febbraio. Prodotto da Nuovo Teatro, vede la regia di Sergio Rubini, che ha anche curato l’adattamento insieme a Carla Cavalluzzie ne è interprete con Luigi Lo Cascio, Lorenzo Lavia, Roberto Salemi, Geno Diana e Alice Bertini.
Lo Cascio veste i panni dello sventurato Jonathan Harker, mentre Sergio Rubini è il vecchio e caparbio Van Helsing. (r.cr.)

Ulteriori particolari nel numero del Sabato sera del 6 febbraio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast