Cronaca

All’Istituto comprensivo 2 di Imola arriva il laboratorio di Lingua dei Segni italiana

All’Istituto comprensivo 2 di Imola arriva il laboratorio di Lingua dei Segni italiana

Novità importante all’Istituto comprensivo 2 di Imola. In questi giorni, nelle classi IIA e IIB, infatti, partirà un laboratorio di Lingua dei Segni italiana. Il laboratorio è stato pensato per aiutare una bambina che non parla ma che usa la Lingua dei Segni, anche se l”ha imparata da poco, così come i suoi genitori e dopo potrà «segnare» anche con i propri coetanei.

Grazie al sostegno economico del comitato genitori della scuola e del gruppo parrocchiale «San Giovanni Battista Nuovo» oltre quaranta bambini conosceranno le basi della Lis grazie agli insegnanti dell’Associazione Io Se Posso Komunico (per saperne di più), che si occupa di bambini e adolescenti con sindromi rare e non rare che non possono parlare utilizzando la lingua dei segni.

I bambini in dieci lezioni impareranno a presentarsi, a dire il proprio nome, i colori, gli animali e tanto altro ancora, avranno delle lezioni speciali a tema Harry Potter, e per la fine del laboratorio è prevista la preparazione di una canzone che i bambini canteranno in lingua dei segni insieme ad alcuni performer Lis di Sanremo, in una giornata di festa che si terrà ad Imola a metà aprile. (da.be.) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast