Cronaca

Truffavano i passanti per le vie del centro, denunciate due donne

Truffavano i passanti per le vie del centro, denunciate due donne

Due donne sono state fermate e denunciate per truffa dalla polizia locale di Castel San Pietro. L’episodio è avvenuto sabato scorso in centro.

Le due giovani, rispettivamente di 23 e 20 anni, si trovavano nella zona tra via Matteotti e piazza XX Settebre e chiedevano ai passanti somme di denaro per unna finta raccolta fondi necessaria per costruire un fantomatico centro internazionale per bambini sordomuti e poveri.

Notate dagli agenti in borghese sono state identificate e gli è stata sequestrata la finta documentazione utilizzata. Dopo averle perquisite si è scoperto che fino ad allora avevano estorto con l’inganno già alcune centinaia di euro. «Raccomandiamo ai cittadini di fare attenzione a questo tipo di situazioni – è l’appello dell’Ispettore Capo Leonardo Marocchi – e invitiamo a chiamare le forze dell’ordine anche per fare solo un semplice controllo sulla veridicità di analoghe raccolte fondi. Le segnalazioni sono importanti per contrastare questo tipo di reati che fanno leva sulla sensibilità delle persone, ed è importante costruire una collaborazione fra cittadini e forze dell’ordine». (da.be.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast