Cronaca

Durante la lite tra vicini di casa spunta un coltello, denunciati due uomini

Durante la lite tra vicini di casa spunta un coltello, denunciati due uomini

Due uomini sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di lesioni personali e minaccia aggravata e porto abusivo d’armi ed oggetti atti ad offendere. L’episodio è avvenuto, domenica pomeriggio, a Imola. 

Tutto è partito da una chiamata al 112 che informava di una violenta lite tra due vicini di casa, un 52enne ed un 43enne. La situazione è tornata alla normalità solo con l’arrivo dei militari che hanno sequestrato un coltello ed identificato i due uomini, che si stavano prendendo a pugni per futili motivi, probabilmente di natura condominiale.  Soccorsi dai sanitari del 118 e trasportati al pronto soccorso di Imola, sono già stati dimessi. Per il 43enne la prognosi è di trenta giorni, mentre per il 52enne di sette giorni.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast