Cronaca

Ruba chili di mais dall’azienda agricola per cui lavora, denunciato 56enne

Ruba chili di mais dall’azienda agricola per cui lavora, denunciato 56enne

Un 56enne di Medicina è stato denunciato dai carabinieri per appropriazione indebita continuata.

L’uomo, durante un normale controllo stradale, è stato fermato dai militari e trovato in possesso di mezzo quintale di mais. I carabinieri, visti i precedenti del 56enne, hanno approfondito la situazione, scoprendo che la merce era stata rubata al suo datore di lavoro, titolare di un’azienda agricola della zona.

In seguito le forze dell’Ordine hanno accertato che l’uomo non era nuovo a commettere questo tipo di reato. Il soggetto, infatti, approfittando della sua mansione all’interno dell’azienda, era riuscito, nel tempo, ad appropriarsi di 20-30 kg di merce alla volta per sfamare le sue galline. (da.be.)

Foto concessa dai carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast