Cronaca

Il consigliere Michele Cattani bussa alla porta con un obiettivo: «Conoscere e coinvolgere tutti i nuovi medicinesi»

Il consigliere Michele Cattani bussa alla porta con un obiettivo: «Conoscere e coinvolgere tutti i nuovi medicinesi»

Cene di vicinato, un festival di cittadinanza attiva il fine settimana del 16 e del 17 maggio e, per gli stranieri in particolare, il potenziamento della scuola di italiano gestita dal Cpia-Centro provinciale per l’istruzione degli adulti di Imola e attività innovative per l’apprendimento della lingua. Sono solamente alcuni fra i progetti a cui l’Amministrazione di Medicina sta lavorando per migliorare l’accoglienza e l’integrazione dei nuovi residenti, arrivati in paese soprattutto per trovare condizioni di lavoro migliori. «Medicina ha il dovere e il compito di accogliere i nuovi cittadini – spiega Michele Cattani, consigliere comunale della lista civica «Matteo Montanari sindaco» a cui il primo cittadino ha conferito la delega alla valorizzazione dei rapporti e al coinvolgimento dei nuovi medicinesi, e che fin dalla settimana successiva all’insediamento della nuova Giunta ha cominciato a fissare appuntamenti –. L’obiettivo di questi incontri informali è capire quali siano, secondo loro, gli aspetti positivi e critici del paese». (lu.ba.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 27 febbraio.

Nella foto: Michele Cattani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast