Cronaca

Coronavirus, la lettera di una bambina che dalla A alla Z propone tante attività per passare il tempo in casa

Coronavirus, la lettera di una bambina che dalla A alla Z propone tante attività per passare il tempo in casa

Abbiamo ricevuto da «Lo Spunk», il giornale delle bambine e dei bambini della nostra casa editrice, una segnalazione a proposito di una lettera inviata al giornale da una bambina. Il servizio pubblico cui è chiamato il giornalismo è, nel suo piccolo, applicato anche da «Lo Spunk», il giornale delle bambine e dei bambini che la cooperativa di giornalisti Corso Bacchilega pubblica dallo scorso anno.

Così segnaliamo la bellissima letterina che una giovane lettrice ha inviato a «Lo Spunk» per «ricordarsi e ricordarci – scrive il direttore del giornale, Milena Monti – che nonostante questo periodo difficile in cui è necessario stare a casa, alla fine andrà tutto bene se saremo capaci di far andare bene ogni singolo giorno, uno alla volta. «Ciao, mi chiamo Lucy e ho 10 anni. In questi giorni rimaniamo a casa, ma non vuole dire che dobbiamo annoiarci! Ho scritto A-Z di attività per passare il tempo a casa. #iorestoacasa, Lucy». (r.cr.)

L”articolo completo è su «sabato sera» del 19 marzo

La foto riproduce una parte della lettera inviata a «Lo Spunk» dalla piccola Lucy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast