Cronaca

Coronavirus, il sindaco di Castel San Pietro Fausto Tinti rassicura: «Il dottor Parenti è in via di guarigione»

Coronavirus, il sindaco di Castel San Pietro Fausto Tinti rassicura: «Il dottor Parenti è in via di guarigione»

E” in via di guarigione il dottor Mario Parenti, noto medico di base di Castel San Pietro finito nei giorni scorsi nell”elenco dei contagiati dal Covid-19 in riva al Sillaro. Lo ha fatto sapere in un comunicato il sindaco Fausto Tinti, che ha raccontato: «Ho sentito Mario al telefono, sta molto meglio, non ha più la febbre da diversi giorni. La storia della sua positività al virus è stata ben definita fin dal principio e sono state subito identificate e messe in quarantena le poche persone coinvolte. Mario Parenti era il medico curante della prima paziente castellana deceduta per Coronavirus. Due giorni prima che si sapesse della positività al virus della signora, Mario era andata a trovarla e l’aveva abbracciata, come abitualmente fa con i suoi pazienti. In seguito il dottor Parenti ha sempre lavorato utilizzando i dispositivi sanitari di sicurezza».

Nella nota inviata dall”Amministrazione comunale castellana si precisa che in questi giorni, per ulteriore sicurezza, l’Ausl di Imola ha fatto sanificare tutti gli ambulatori dei medici di medicina generale e le sale d’attesa nella Casa della Salute castellana, struttura nella quale lavora il dottor Parenti. Per questo il sindaco rassicura i suoi concittadini: «Possiamo continuare a rivolgerci con fiducia ai nostri medici e colgo l’occasione per ringraziarli per il prezioso lavoro quotidiano che svolgono nella gestione di questa emergenza. In questa dura battaglia che ci coinvolge tutti, loro sono al fronte in prima linea. Per questo dobbiamo dimostrare rispetto per il loro lavoro, osservando sempre le misure sanitarie, le distanze di sicurezza e soprattutto restando a casa».

Tinti termina con l”appello a «mantenere la calma e ad attenervi scrupolosamente alle prescrizioni contenute nell”ultimo decreto emanato dal presidente del Consiglio dei Ministri. Solo seguendo le indicazioni dell”Istituto Superiore della Sanità sull”igiene delle mani, restando a casa e rispettando le distanze di sicurezza qualora si esca per le motivazioni indifferibili che già conoscete (lavoro, ragioni di salute e approvvigionamento alimentare) possiamo tutelare noi stessi, chi ci sta vicino e l”intera comunità». (r.cr.)

Nel «sabato sera» del 26 marzo è pubblicata un”intervista al dottor Mario Parenti

Il dottor Mario Parenti e il sindaco Fausto Tinti insieme nella foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast