Cronaca

Provoca un incidente, nella lite estrae un coltello e poi tenta di mordere i carabinieri, denunciata 39enne

Provoca un incidente, nella lite estrae un coltello e poi tenta di mordere i carabinieri, denunciata 39enne

Un’automobilista imolese di trentanove anni è stata denunciata dai carabinieri per porto di armi od oggetti atti ad offendere e resistenza a un pubblico ufficiale. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio davanti al teatro comunale «Ebe Stignani» di Imola.

La chiamata al 112 è arrivata da un automobilista che era rimasto coinvolto in un incidente stradale, il quale affermava come la donna che lo aveva tamponato era «intrattabile e armata di coltello». I militari della stazione di Dozza sono così intervenuti sul posto per disarmare la donna e chiarire la situazione scaturita da un banalissimo tamponamento stradale avvenuto a una velocità ridotta, praticamente a passo d’uomo.

Nonostante tutto, la donna era talmente nervosa che invece di compilare la constatazione amichevole e tornare a casa, ha tentato di mordere uno dei due carabinieri, facendo così scattare, oltre alla denuncia per porto di armi od oggetti atti ad offendere, anche la resistenza a un pubblico ufficiale. (da.be.)

Foto concessa dai carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast