Cronaca

Coronavirus, soliti cittadini indisciplinati: jogging, passeggiate e giri in auto e bici lontani da casa

Coronavirus, soliti cittadini indisciplinati: jogging, passeggiate e giri in auto e bici lontani da casa

Sono state 6 le persone sanzionate ieri dalla polizia locale, sulle 43 controllate, in quanto sorprese a violare le disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del Coronavirus, ovvero l’articolo 4, comma 1, del Decreto Legislativo 25 marzo 2020 n. 19. Un numero, purtroppo, in aumento rispetto agli ultimi giorni.

Nello specifico, in zona Benedetto Croce un automobilista è stato sanzionato perché lontano da casa senza giustificato motivo. Un altro, perché si trovava in auto in via Tiro a Segno e senza un valido motivo. Sempre in via Tiro a Segno un altro automobilista è stato sanzionato perché proveniente da un altro Comune. In via Andrea Costa è stata fermata una persona in bicicletta (in sella e non portata a mano), ben lontano da casa, che girava senza motivazione. Per tutti la polizia locale ha elevato la sanzione di 533 euro (base di 400 euro aumentata di un terzo perché il mancato rispetto delle misure è avvenuto mediante l”utilizzo di un veicolo o mezzo).

Sanzione di 400 euro, invece, per una persona pizzicata in via Kennedy, zona curva Tosa, mentre passeggiava ben lontana dalla propria abitazione mentre un altro soggetto è stato sorpreso nel piazzale Pertini, dietro la stazione ferroviaria, impegnato a fare jogging distante da casa.

La polizia locale ha controllato anche 42 attività e esercizi commerciali, in questo caso senza rilevare alcuna violazione alle norme in vigore. (da.be.)

Foto Isolapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast