Medicina

Medicina e il commercio: «Andremo oltre la sospensione di Tari, Tosap e Imposta di pubblicità»

Medicina e il commercio: «Andremo oltre la sospensione di Tari, Tosap e Imposta di pubblicità»

Il Comune di Medicina ha scelto di puntare sul piccolo commercio per la ripresa.
«Dopo la sospensione di Tari, Tosap e Imposta di pubblicità, siamo pronti ad un’altra sospensione in attesa di capire quali e quanti aiuti governativi e regionali potranno arrivare – spiegano Matteo Montanari, primo cittadino, e Donatella Gherardi, assessore alle attività produttive -. Vogliamo andare oltre la sospensione di questi tributi. Vogliamo  ridurli e rivederli per dare un aiuto significativo e concreto ai nostri negozianti».
Per questa ragione, «abbiamo attivato un Tavolo di confronto con le associazioni di categoria e commercialisti – aggiungono –. Con un piano di nuove agevolazioni per l’occupazione del suolo pubblico in modalità gratuita recupereremo all’esterno lo spazio perso internamente per facilitare il rispetto delle disposizioni sanitarie». (r.cr.)

Immagine tratta dal sito del Comune di Medicina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast