Cronaca

Coronavirus, un nuovo positivo a Imola, si tratta di un contatto dei focolai scoppiati a Bologna

Coronavirus, un nuovo positivo a Imola, si tratta di un contatto dei focolai scoppiati a Bologna

Dopo ben 17 giorni senza alcun referto di positività al Covid-19, oggi c”è un nuovo positivo nel circondario imolese. Si tratta di una persona residente a Imola, che era stata sottoposta a tampone perché contatto stretto di un positivo rilevato dall”Ausl di Bologna nell”ambito di uno dei focolai scoppiati nei giorni scorsi sotto le Due torri.

L”imolese “ha eseguito ieri mattina il tampone di controllo e nel pomeriggio ha mostrato alcuni lievi sintomi della malattia” hanno precisato dall”Azienda sanitaria imolese nel bollettino odierno. Poiché il domicilio non permetteva un efficace distanziamento dai conviventi, l”Ausl ha provveduto anche a garantirne l”isolamento protetto.

Nel circondario salgono quindi a 405 i casi totali dall”inizio dell”epidemia e sono 3 i casi ancora attivi, cioè positivi.

Il nuovo caso imolese rientra nei 18 totali registrati oggi in Emilia Romagna, di cui 9 sintomatici. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus sono in tutto 28.989. La maggior parte dei nuovi contagi sono riconducibili a focolai o a casi già noti.

I casi ancora attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.170 (19 in meno di ieri) e non si registrano decessi in tutto il territorio regionale. Restano 9 i pazienti in terapia intensiva, mentre quelli ricoverati negli altri reparti Covid scendono a 88 (-5 rispetto a ieri). (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast