Cronaca

Ondata di calore con forte disagio in pianura e un'allerta gialla per temporali dell'Arpae

Ondata di calore con forte disagio in pianura e un'allerta gialla per temporali dell'Arpae

Le previsioni dell”Arpae per la provincia di Bologna indicano per questa settimana, soprattutto per la giornata di oggi e domani, venerdì 31 luglio, condizioni di disagio bioclimatico che significa temperature unite a elevato tasso di uminidità. In particolare per le aree di pianura, quindi Imola, Medicina, Mordano e Castel Guelfo, è previsto forte disagio.

Lo ricorda l”Ausl di Imola che sottolinea: “Quando la temperatura e l”umidità dell”aria aumentano, le capacità dell”organismo di raffreddarsi diminuiscono considerevolmente, aumentano traspirazione e sudorazione – meccanismo peraltro fondamentale che il nostro corpo mette in atto per disperdere calore – e si incorre nel pericolo maggiore: la disidratazione. Per questo è importante ricordare alcuni suggerimenti per ridurre i rischi di salute legati alle ondate di calore, soprattutto per anziani e bambini”.

Ma c”è un altro rischio incombente, quello dei temporali. Sempre l”Arpae ha emesso un”allerta gialla in cui si prevede per la serata di oggi giovedì 30 luglio la possibilità di fenomeni temporaleschi organizzati, con associate precipitazioni intense, raffiche di forte intensità e grandinate, in esaurimento nelle prime ore di venerdì 31 luglio. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast