Sport

Baseball, Alex Bassani e Vanni Pedrini ancora sul trono d’Italia con la Fortitudo Bologna

Baseball, Alex Bassani e Vanni Pedrini ancora sul trono d’Italia con la Fortitudo Bologna

Nel tredicesimo scudetto della Fortitudo Baseball Bologna (terzo consecutivo, eguagliato il record di Nettuno e Milano dei tempi belli, ma anche di San Marino più recentemente) c’è anche un po” di Dozza (Vanni Pedrini è il preparatore della squadra) ed Imola. Alex Bassani, lanciatore proveniente dai Redskins, è stato infatti giudicato dalla stampa specializzata come Mvp (most valuable player), miglior giocatore della serie finale, vinta in maniera rocambolesca dai ragazzi di Frignani come l’anno scorso fuori casa sul Titano.

Alex è stato usato spesso come «closer» per mettere in archivio le partite lanciando pochi inning, ma nell’ultima è entrato per l’infortunio del partente Brolo Gouvea ed è stato il vincente della partita decisiva. Quattro apparizioni con una vittoria e due salvezze, nove riprese lanciate, otto battitori strike-out e solo due punti subiti. «Sono soddisfatto. Certamente, quello del premio come Mvp è un riconoscimento che non mi aspettavo e che fa molto piacere. Avere vinto l’ultima partita, quella decisiva, ha fatto la differenza». (n.v.)

L’intervista completa su «sabato sera» dell’8 ottobre.

Nella foto: Vanni Pedrini ed Alex Bassani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast