Cultura e Spettacoli

Weekend con il Fai d’autunno tra arte e natura

Weekend con il Fai d’autunno tra arte e natura

Due weekend con al centro il patrimonio culturale italiano. Sono le Giornate Fai d’autunno, che quest’anno raddoppiano e vengono dedicate a Giulia Maria Crespi, fondatrice del Fondo Ambiente Italiano scomparsa lo scorso luglio. Sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre, ci saranno mille aperture straordinarie di luoghi d’arte e cultura in quattrocento città d’Italia.

Il gruppo Fai Imola, Dozza e Valle del Santerno punta l’attenzione su Dozza e Castel del Rio. Il 17 e 18 ottobre sarà dedicato al borgo del Muro Dipinto con diverse iniziative: il percorso del Muro Dipinto per le vie del borgo e in Rocca (sabato dalle 14 alle 18, domenica dalle 10 alle 18, con turni ogni ora cioè con l’ultimo turno che parte alle 17, posti limitati; modalità di partecipazione sul sito Fai); la Passeggiata degli artisti, una panoramica che porta alla scoperta del paesaggio e degli artisti che hanno rappresentato il territorio (sabato dalle 14 alle 18, domenica dalle 10 alle 18, con turni ogni ora cioè con l’ultimo turno che parte alle 17, posti limitati, prenotazione on line sul sito Fai). (r.c.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 15 ottobre.

Nella foto (inviata dal Fai): il borgo di Dozza 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast