Cronaca

Il collettivo maschile Oltreadamo contro la violenza di genere: «Un tema che coinvolge tutti»

Il collettivo maschile Oltreadamo contro la violenza di genere: «Un tema che coinvolge tutti»

Da quattro anni nel circondario imolese è attivo il collettivo maschile Oltreadamo, gruppo che conta una decina di uomini impegnati a livello culturale contro la violenza di genere. «Il gruppo nasce da uno stimolo dell’associazione PerLeDonne – racconta uno dei componenti, Tiziano Tosarelli -. Dopo la prima assemblea maschile volontariamente convocata per riflettere sui temi della violenza di genere e di quello che c’è dietro, il gruppo ha strutturato il proprio lavoro secondo un calendario di incontri periodici che teniamo nella sede dell’associazione PerLeDonne. Quello che facciamo, discutendo ma anche proponendo eventi pubblici, è partire dal presupposto che la violenza contro le donne è un tema che tocca tutti, anche i maschi che non alzerebbero mai un dito, o la voce, contro una donna. Perché tutti siamo figli, fratelli, mariti, compagni, colleghi di una donna, o altri tipi di relazione. Alla base della violenza di genere vi è una cultura patriarcale che genera vittime non solo nelle donne maltrattate, le prime vittime, e in chi sta loro vicino; il patriarcato ha risvolti negativi in termini economici, psicologici e sociali. Il nostro obiettivo è il superamento definitivo del patriarcato». (mi.mo.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 15 ottobre.

Nella foto: un evento del collettivo maschile Oltreadamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast