Economia

Galassi (Ascom): «Per la F.1 è tutto esaurito nelle strutture ricettive imolesi»

Galassi (Ascom): «Per la F.1 è tutto esaurito nelle strutture ricettive imolesi»

La Formula 1 sta facendo registrare il tutto esaurito nelle strutture ricettive del territorio. Lo afferma Danilo Galassi, da settembre tornato alla guida di Confcommercio Ascom Imola, organizzazione che nel circondario imolese riunisce un migliaio di imprese nei settori del commercio, turismo e servizi, tra i più colpiti dagli effetti collaterali della pandemia.

«Le prenotazioni sono cominciate addirittura prima della conferma ufficiale che il Gran Premio si sarebbe svolto a Imola – spiega -. Anche se non arriveranno tutti gli spettatori che si avrebbero in tempi normali, la “macchina” della Formula 1 già da sola muove centinaia di persone. Basti pensare ai team, ai giornalisti, alle troupe televisive. Il beneficio sarà molto importante anche per i nostri “vicini di casa”: Bologna, Faenza, Riolo Terme…».

Indotto dei grandi eventi, difficoltà per gli esercizi commerciali alla luce delle nuove restrizioni anti-Covid introdotte dall”ultimo Dpcm del Governo, proposte per la nuova Giunta imolese: sono alcuni dei temi affrontati da Galassi nell”intervista pubblicata sul prossimo numero di sabato sera, in edicola da domani 22 ottobre. (lo.mi.)

Nella foto: Danilo Galassi, presidente di Confcommercio Ascom Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast