Cronaca

A Imola è pronto il centro sociale per il quartiere Marconi

A Imola è pronto il centro sociale per il quartiere Marconi

Slitta il taglio del nastro del nuovo centro sociale Giovannini di via Scarabelli, immaginato per il mese prossimo. Le ulteriori restrizioni stabilite dal decreto che il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, ha firmato domenica 25 ottobre, infatti, prevedono anche la sospensione delle attività dei centri sociali. Posticipata a data da destinarsi, dunque, un’occasione per festeggiare che i soci del Giovannini e gli abitanti del quartiere Marconi stanno aspettando da molto tempo.

Nel frattempo, «martedì 20 abbiamo informalmente consegnato le chiavi al presidente del centro sociale, Emilio Masi – ricorda Andrea Dal Fiume, responsabile dell’Area tecnica di Area Blu –, perché i ragazzi possano prendere possesso dei nuovi spazi e iniziare ad arredarli, a cominciare dalla zona bar». Nel mese che mancava all’inaugurazione, poi, sarebbero stati completati gli ultimi passaggi necessari per l’apertura del centro sociale al pubblico: «Abbiamo consegnato gli ultimi documenti ai vigili del fuoco – spiega Dal Fiume –, e siamo in attesa della certificazione di agibilità». (lu.ba.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 29 ottobre.

Nella foto: il nuovo centro sociale Giovannini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook