Cronaca

Coronavirus, a Imola 57 nuovi positivi, 29 casi nelle scuole. In attività il drive through dell'Esercito per i tamponi

Coronavirus, a Imola 57 nuovi positivi, 29 casi nelle scuole. In attività il drive through dell'Esercito per i tamponi

Continuano a crescere i casi registrati dall”Ausl di Imola e in lieve aumento anche i ricoveri. Oggi sono 57 i nuovi positivi e ben 42 presentano sintomi. Si tratta di 33 persone di Imola, 7 di Castel San Pietro terme, 2 di Dozza, 6 di Medicina, 1 di Mordano, 1 di Castel del Rio, 5 di Castel Guelfo e 3 residenti fuori territorio. Dal 2 al 4 novembre ci sono stati 29 positivi in ambito scolastico: 23 studenti, 6 tra docenti ed altro personale.

Oggi sono 22 (+2) i ricoveri nei reparti Covid, sempre 4 quelli in terapia intensiva a Bologna. Complessivamente sono 632 i casi attivi sul territorio oggi e 1304 quelli totali dall”avvio dell”epidemia.

Questa mattina ha preso il via anche l’attività del drive-through dell’Esercito nel lungo fiume di via Pirandello. Un medico e due infermieri e un team che cura il funzionamento della struttura; attivo dalle 8 alle 14 dal lunedì al venerdì, garantirà un notevole aumento della disponibilità di tamponi molecolari per la diagnosi. Gli appuntamenti li definisce l’Ausl di Imola che sta formando nuovo personale per poter garantire al bisogno anche personale aziendale per farli.

Nel resto della regione la situazione è analoga a quella del circondario imolese con ancora una volta un incremento dei nuovi contagi pari a 1.953, oltre mille quelli con sintomi, ma un dato leggermente inferiore rispetto a ieri. Il numero dei decessi però è di ben 40, di età compresa fra i 61 e i 100 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede sempre Bologna in testa con 478 nuovi casi oggi (a cui vanno aggiunti quelli di Imola), seguita da Modena con 309, poi Reggio Emilia (279), Rimini (197), Parma (194), Piacenza (178), Ferrara (102), Ravenna (82), seguono Forlì (59)  e Cesena (18).

“Soprattutto abbiamo 1.673 (+85 da ieri) persone ricoverate nei reparti – ha ricordato l”assessore regionale alle Politiche per la salute Raffaele Donini nel pomeriggio – questo è l”elemento oggi numericamente più preoccupante per la tenuta del sistema rispetto a quelli ricoverati in terapia intensiva (177 invariati da ieri). L”indice Rt di trasmissione del virus in Emilia Romagna registra un lieve decremento siamo a 1.57 eravamo a 1.63 una settimana fa, ma non basta”.

I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 33.730, di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 31.880 (+1.672 rispetto a ieri), il 94,5% dei casi attivi. (l.a.) 

Nella foto lunga coda di auto oggi a Imola per sottoporsi al tampone nel drive through dell”Esercito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast