Cultura e Spettacoli

«Lettere a Casa Piani» su Facebook per festeggiare i trent’anni della biblioteca

«Lettere a Casa Piani» su Facebook per festeggiare i trent’anni della biblioteca

In questo 2020 in cui ha compiuto trent’anni, la biblioteca di Imola per bambini e ragazzi, Casa Piani, ha invitato lettori di ieri e di oggi a scriverle una lettera da lasciare in una grande urna colorata. I messaggi arrivati sono stati tantissimi e fanno parte di una raccolta che sarà conservata in archivio: chi ha fatto un disegno, chi ha espresso un ringraziamento, un ricordo, un saluto, una dichiarazione di amore per la biblioteca del cuore.

Una selezione delle lettere ricevute sarà letta domani, sabato 12 dicembre, alle 10.30 in diretta streaming dall’attore e performer Alfonso Cuccurullo, che le commenterà alla presenza di due ospiti a sorpresa. La diretta, dal titolo «Lettere a Casa Piani», sarà trasmessa online sulla pagina Facebook della biblioteca comunale di Imola e linkata sul sito di Casa Piani. L’evento sarà anche l’occasione per presentare ai lettori un gioco da tavolo che è stato pensato e ideato allo scopo di festeggiare il trentesimo compleanno di Casa Piani: Misteri a Casa Piani, la cui gestazione risale ai mesi estivi. Su richiesta della direzione, gli ideatori Luna Cocchi e Giacomo Landi hanno messo a punto il gioco e le sue regole. Con il coordinamento delle bibliotecarie di Casa Piani, Carlo Ferri ha elaborato il disegno e il progetto grafico, dando vita a una sfida tra i giocatori e i mostri che infestano la biblioteca. La distribuzione avverrà in maniera gratuita alla riapertura della biblioteche. (r.cr.)

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 10 dicembre.

Nella foto: Casa Piani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast