Cronaca

#CastelloCiVede, il progetto per una città più bella e sicura

#CastelloCiVede, il progetto per una città più bella e sicura

Castel San Pietro sarà ancora più bella e sicura grazie al progetto #CastelloCiVede, finanziato con 125 mila euro di cui 89 mila concessi dalla Regione Emilia-Romagna. Un progetto che l”Amministrazione comunale vuole far conoscere alla cittadinanza con un opuscolo che in questi giorni viene distribuito nelle case, allegato al nuovo numero del periodico comunale Castello Notizie. «Lo avevamo promesso durante la campagna elettorale per il secondo mandato – annuncia il sindaco Fausto Tinti – e ora, grazie al sostegno della Regione, è arrivato il momento di accendere una nuova luce sulla nostra città. Due sono le nostre priorità: potenziare i sistemi di videosorveglianza per prevenire le attività criminose supportando l”attività di controllo delle forze dell”ordine e ottimizzare l’illuminazione, soprattutto nelle frazioni in maggiore crescita demografica e nel centro storico, con l”obiettivo di incrementare la fruizione dei luoghi pubblici da parte di famiglie con bambini, adolescenti e anziani».

#CastelloCiVede prevede in tutto cinque interventi: la riqualificazione del verde e dell”illuminazione del giardino di via Volturno e dell”adiacente parcheggio Oberdan-Marconi all’ingresso del centro storico; la realizzazione di nuovo impianto di illuminazione pubblica a Poggio Grande; il miglioramento dell”illuminazione nel parco Scania; il miglioramento dell’illuminazione del Parco Mariver e, per finire, l’ampliamento della rete di videosorveglianza con scansione e verifica targhe.

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 24 dicembre.

Nella foto (dal sito del Comune di Castel San Pietro): il parco Scania 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast