Ciucci (ri)belli

A Sesto Imolese la Ciclobefana è arrivata pedalando

A Sesto Imolese la Ciclobefana è arrivata pedalando

“La befana vien di notte con le gomme tutte sgonfie, il fondello alla sottana, viva viva la befana”!
E’ la filastrocca che ha accompagnato l’originale Ciclobefana, che nella serata del 9 gennaio, viaggiando su una scopa dotata di ruote, ha portato le sue calze nelle case dei bimbi di Sesto Imolese, nonostante il ritardo dovuto al traffico… e alla situazione Covid.

L’idea è nata dalla creatività dei ragazzi dell’associazione sportiva dilettantistica Ciclobrocchi Sesto Imolese e dell’associazione PalinSesto, sempre disponibili e attenti alle necessità della comunità: i volontari hanno voluto dimostrare, riuscendoci, che si può regalare ai bimbi uno sprazzo di normalità e gioia, anche in momenti difficili come questo. Prima della consegna le calze sono state sanificate.

“Il risultato di questa serata – commentano gli organizzatori – è certamente stato positivo sotto molti punti di vista. Lo si evince dai messaggi dei genitori che stanno arrivando nelle varie chat di gruppi e sulle pagine social, ma il più importante è l’aver visto l’espressione di timore misto stupore che questa vecchietta millenaria suscita ancora negli occhi curiosi dei bambini di ogni età”.

Nelle foto: la sanificazione e la consegna delle calze da parte della Ciclobefana di Sesto Imolese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast