Sport

Ginnastica A1, la Biancoverde festeggia il 7° posto in Italia

Ginnastica A1, la Biancoverde festeggia il 7° posto in Italia

Sei decimi di punto: tanto ha separato la Biancoverde Imola dall’accesso da neopromossa alle final-six del campionato di A1 a squadre di ginnastica artistica. Non è bastato, infatti, il 148,450 ottenuto nella terza prova di Napoli da Alessia Guicciardi e compagne per ottenere il sesto posto in classifica generale: a beffare le imolesi è stata la Wsa di San Benedetto del Tronto, che tra un mese si giocherà le finali nazionali sempre nel capoluogo campano. Nella terza prova la Biancoverde ha pagato a caro prezzo gli infortuni di Carolina James (comunque bravissima al volteggio) e Cristina Cotroneo, mentre Meolie Jauch è stata molto imprecisa al corpo libero, pur riscattandosi con un ottimo esercizio alle parallele.

Maggiore la soddisfazione o il rammarico, quindi? A rispondere è direttamente il tecnico imolese Giacomo Zuffa.

«All’inizio del campionato speravo di arrivare circa a metà classifica e così è stato, per quest’anno il 7o posto è più che sufficiente per un gruppo così giovane. Si deve accettare il fatto che gli errori ci possono stare, un po’ per l’emozione e un po’ perché magari le nostre ragazzine alle volte sottovalutano alcuni dettagli». (an.cas.)

L’intervista su «sabato sera» del 15 aprile.

Nella foto: il gruppo Biancoverde a Napoli 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast