Cronaca

Pestato per un giro di droga, denunciato uno degli aggressori

Pestato per un giro di droga, denunciato uno degli aggressori

I carabinieri hanno denunciato un 33enne di Medicina per lesioni personali, porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere e detenzione di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento è arrivato al termine di un’indagine avviata dai militari per risalire a dei malviventi, responsabili il 16 maggio scorso di aver picchiato a Medicina un giovane maggiorenne come punizione perché invischiato in un giro di droga. Ferito in modo non grave, il giovane è stato medicato al pronto soccorso di Imola.

I carabinieri, grazie anche alla testimonianza della vittima, sono così riusciti a rintracciare uno degli aggressori. Il 33enne medicinese, sottoposto ad una perquisizione veicolare e domiciliare, è stato sorpreso con all’interno dell’auto una mazza ed un manganello, mentre in casa i militari gli hanno trovato una pistola scacciacani. Durante le operazioni, i carabinieri hanno rinvenuto nche alcuni grammi di marijuana ed una serra artigianale per la produzione della canapa.

Al momento proseguono le indagini dei militari per risalire all’identità degli altri malviventi che avrebbero partecipato al pestaggio. (da.be.)

Foto concessa dai carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast