Economia

Irce, per l’azienda imolese un finanziamento da 7 milioni di euro con Garanzia Italia di Sace

Irce, per l’azienda imolese un finanziamento da 7 milioni di euro con Garanzia Italia di Sace

L’azienda imolese Irce, multinazionale specializzata in conduttori per avvolgimento e cavi elettrici, ha ottenuto un finanziamento di 7 milioni di euro da Banca Monte dei Paschi di Siena. L’operazione, della durata di 5 anni, consentirà all’azienda di incrementare la liquidità, dando continuità alle attività d’impresa.

Il finanziamento è stato garantito da Sace, società del gruppo Cassa depositi e prestiti, tramite Garanzia Italia, lo strumento previsto dal decreto Liquidità che consente alle imprese di ottenere in tempi brevi dagli istituti di credito finanziamenti controgarantiti dallo Stato. A tal fine il decreto ha previsto garanzie di Stato per 200 miliardi di euro. «Attraverso Garanzia Italia – spiega Marco Mercurio, responsabile Mid corporate centro-nord di Sace – permettiamo alle imprese italiane di ottenere le risorse necessarie per fronteggiare questo periodo particolarmente complesso e avviare una concreta strategia di rilancio. Per queste ragioni, siamo lieti di poter supportare il piano di sviluppo aziendale di una storica e rilevante realtà industriale come Irce, società a forte vocazione internazionale, con l’obiettivo di contribuire attivamente alla ripresa dell’economia territoriale e del Paese». (lo.mi.) 

Approfondimenti sul «sabato sera» in uscita il 10 giugno 

Nella foto: la sede di Irce in via Lasie a Imola (foto d’archivio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast