Cronaca

Investito sulla via Emilia in monopattino, 20enne in rianimazione al Maggiore

Investito sulla via Emilia in monopattino, 20enne in rianimazione al Maggiore

Grave incidente, nella tarda serata di ieri poco prima della mezzanotte, sulla via Emilia a Imola all‘altezza della chiesa del Piratello.

Secondo la ricostruzione della polizia locale un 20enne, residente a Conversano in provincia di Bari, stava percorrendo la via Emilia sul suo monopattino elettrico quando, per cause ancora al vaglio degli agenti, è stato travolto da una Fiat Panda, condotta da una 29enne di Ravenna che viaggiava in direzione Imola.

A cause delle gravi ferite riportate il giovane è stato trasferito in elisoccorso al Maggiore di Bologna in codice di massima gravità. Al momento si trovava ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione. L’automobilista è stata sottoposta all’alcoltest, mentre monopattino e vettura sono stati posti sotto sequestro in attesa di stabilire l‘esatta dinamica dell’incidente. (da.be.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast