Cronaca

Herpes Zoster, in Emilia Romagna vaccinazione gratuita per i «fragili» dai 18 anni in su

Herpes Zoster, in Emilia Romagna vaccinazione gratuita per i «fragili» dai 18 anni in su

Al fine di prevenire la diffusione dell’Herpes Zoster, la Regione Emilia Romagna ha previsto la vaccinazione gratuita non solo per gli over 50 vulnerabili e per tutti i cittadini che compiono i 65 anni a partire dai nati nel 1952, ma anche per la fascia di persone fragili dai 18 ai 49 anni, affette da patologie che le esporrebbero a maggiori rischi, come malati cronici, immunodepressi, cardiopatici, diabetici e malati oncologici.

Le persone interessate possono rivolgersi al proprio medico curante, ai Servizi vaccinali delle Aziende sanitarie o al proprio centro specialistico di riferimento.

L’Herpes Zoster, anche noto come «Fuoco di Sant’Antonio», è una malattia che può durare settimane, mesi o anche anni e portare alla nevralgia post erpetica, alla cecità o a malattie come la meningoencefalite,  meningite o la sindrome di Guillain-Barré. Si tratta di una malattia che colpisce  circa il 20%  della popolazione almeno una volta nella vita e la cui causa è la riattivazione del virus della varicella-zoster che, dopo l’infezione, non viene eliminato ma rimane in uno stato latente nel sistema nervoso e può emergere in qualsiasi momento, soprattutto negli anziani e in chi ha il sistema immunitario debilitato. (r.cr.)

2 Comments

  • Il vaccino dell’herpes zoster viene effettuata una sola dose o più dosi

  • Resta inspiegabile perchè NO a chi è nato prima del 1952: ennesimo misterio del nostro sistema sanitario regionale….
    L’AUSL di Imola non ha saputo dare una giustificazione credibile, se non che che si è deciso di partire dai nati del 1952….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast