Sport

Calcio Eccellenza, cinque positivi nella Valsanterno. Rinviato il match di Coppa con il Medifossa

Calcio Eccellenza, cinque positivi nella Valsanterno. Rinviato il match di Coppa con il Medifossa

Doveva essere la sfida di cartello, il modo perfetto per iniziare al meglio la stagione della «ripartenza». E invece Valsanterno-Medicina Fossatone, match valevole per il primo turno della nuova Coppa Italia di Eccellenza e Promozione in programma domenica 5 settembre, non si disputerà.

Parte subito con l’asterisco l’annata 2021/2022, quella che per gli addetti ai lavori doveva essere, finalmente, una stagione normale, dopo un anno e mezzo a singhiozzo. Un rinvio dovuto ad alcune positività emerse nel gruppo squadra della Valsanterno, già costretta a fermarsi ai box dopo nemmeno un mese di preparazione. «Purtroppo abbiamo 5 elementi contagiati tra giocatori e membri dello staff – spiega il direttore sportivo valligiano Daniele Maiardi -. Fino a lunedì abbiamo fatto tamponi ogni due giorni per cercare di risolvere la situazione e provare a scendere in campo, nonostante le defezioni; poi è arrivata la chiamata dell’Ausl, che ha imposto l’isolamento fiduciario a tutti i componenti del gruppo squadra e, inevitabilmente, il rinvio della gara». (an.cas.)

L’intervista su «sabato sera» del 2 settembre.

Nella foto (Isolapress): Fabio Paterna, nello staff della Valsanterno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast