Sport

Paralimpiadi, argento nel tiro con l’arco per l’ex paziente di Montecatone e cittadino onorario di Dozza Stefano Travisani

Paralimpiadi, argento nel tiro con l’arco per l’ex paziente di Montecatone e cittadino onorario di Dozza Stefano Travisani

«Complimenti a Stefano e a tutta la squadra di tiro con l’arco azzurra per questo risultato. Un pezzo di Montecatone è a Tokyo». Con questo post su Facebook l’istituto Montecatone ha commentato la medaglia d’argento conquistata per l’Italia da Stefano Travisani nel tiro con l’arco misto alle Paralimpiadi.

L”ex paziente di Montecatone e cittadino onorario di Dozza è alla prima partecipazione nella competizione a cinque cerchi e nella finale, insieme ad Elisabetta Mijno, ha perso di un solo punto contro la Russia alle frecce di spareggio. (r.s.)

Foto dalla pagina Facebook di Montecatone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast