Cronaca

Scoperti otto «furbetti» del reddito di cittadinanza, tra i denunciati una donna che viveva ai Caraibi

Scoperti otto «furbetti» del reddito di cittadinanza,   tra i denunciati una donna che viveva ai Caraibi

I carabinieri di Castel San Pietro, nell’ambito dei controlli avviati sui beneficiari del reddito di cittadinanza, hanno denunciato otto persone per truffa aggravata.

Il caso più curioso riguarda quello di una donna che vive stabilmente su un’isola del Mar dei Caraibi e che, rientrata in Italia solo per chiedere il beneficio, una volta ottenuto, è ritornata nell’arcipelago caraibico.

Le otto persone sono così state segnalate alle autorità competenti che avvieranno le procedure per recuperare le somme illegittimamente percepite, ammontanti complessivamente a 33.084 euro. (da.be.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast