Cronaca

Il Circondario attiva uno sportello di ascolto e sostegno al gioco d’azzardo patologico

Il Circondario attiva uno sportello di ascolto e sostegno al gioco d’azzardo patologico

È attivo presso il Nuovo Circondario Imolese lo sportello di ascolto e sostegno per chi subisce usura, estorsione, oppressione criminale, per chi vive in situazione di sovraindebitamento, per i commercianti che vogliono recedere dai contratti con i gestori di slot.  Il servizio del Nuovo Circondario Imolese gestito da Libera contro le mafie, si inserisce nell’ambito del piano locale per il contrasto al gioco d’azzardo patologico.

L’accesso al pubblico è previsto previo appuntamento dopo un primo accesso telefonico (al numero 379-2774413 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13). Lo sportello lavorerà anche per consolidare la rete pubblica e privata di prevenzione e contrasto al Gap a partire dagli Enti locali, i servizi socio-sanitari del territorio imolese (Asp e Sert), associazione degli Avvocati imolesi e del territorio bolognese, Caritas, Associazioni Giocatori Anonimi e dei Familiari presenti nel territorio imolese, centri sociali, esercenti, sindacati, associazioni di volontariato, associazioni di categoria. (r.cr.)

Nella foto (Isolapress): la sede del Nuovo Circondario imolese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast