Cronaca

Fabio Cavalli nuovo presidente della Partecipanza agraria di Villa Fontana

Fabio Cavalli nuovo presidente della Partecipanza agraria di Villa Fontana

Cambio al vertice della Partecipanza agraria di Villa Fontana. Dopo ben 24 anni, Michele Filippini lascia il timone al nuovo presidente Fabio Cavalli (attuale vice), scelto dagli altri consiglieri eletti lo scorso 17 ottobre. Cavalli, 39 anni, è imprenditore agricolo e consigliere comunale a Medicina nella lista civica del sindaco. Filippini resterà però come vicepresidente. Questo consiglio di amministrazione dovrà por- tare ad esecuzione la prossima divisione, prevista nel 2026.

La Partecipanza è infatti una forma di proprietà collettiva della terra, in cui il patrimonio fondiario viene ripartito secondo regole antichissime. Il fondo medicinese è di circa 800 ettari e ogni 18 anni viene suddiviso tra i discendenti in linea retta delle antiche famiglie partecipanti, che hanno ancora «casa aperta e camin fumante» in una delle quattro parrocchie della cerchia (Villa Fontana, San Donino, Fiorentina e Sant’Antonio della Quaderna). Qualche anno fa lo statuto è stato modificato concedendo non solo ai maschi ma anche alle donne di far parte dell’ente. Del nuovo cda fanno parte anche due «new entry»: Nicola Sarti ed Enrico Romagnoli. (gi.gi.)

Nella foto: i nuovi consiglieri della Partecipanza. Da sinistra, Tiziano Periani, Giovanni Barilli, Melania Mezzetti, Michele Filippini, Federico Quartieri, Franco Sarti, Davide Pagani, Fabio Cavalli (presidente), Nicola Sarti ed Enrico Romagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast