Cronaca

Khadija Ait Oubih nuova presidente dell‘associazione Trama di terre

Khadija Ait Oubih nuova presidente dell‘associazione Trama di terre

Khadija Ait Oubih, nata a Casablanca nel 1973 e cittadina italiana dal 2005, è stata eletta presidente dell’associazione Trama di terre. E” la prima volta a Imola che un’importante associazione di donne viene guidata da una cittadina di origini straniere.

Attiva con l”associazione da ormai 19 anni e da aprile 2016 operatrice interculturale di genere, Khadija Ait Oubih negli anni ha avuto diversi ruoli nell”associazione: operatrice socio-sanitaria, nell”accoglienza abitativa e presso il centro anti-violenza, lavorando con donne sia native che migranti. E” dunque molto conosciuta in città anche nell”ambito dei servizi e presso le forze dell”ordine Il suo cammino di operatrice inizia nel 2002 grazie a un corso per la qualifica di mediatrici interculturali organizzato dalla Provincia di Bologna, prosegue con una specializzazione nel 2005 e un”ulteriore formazione nel 2014 con la Regione Emilia-Romagna. Khadija Ait Oubih ha partecipato, sia con Trama di terre che con altri enti, a molte formazioni per operatori socio-sanitari e in numerose iniziative presso le scuole superiori contro il razzismo e su temi interculturali.

Da sempre sostenitrice dell”uguaglianza di genere, Khadija Ait Oubih è riuscita («in uno spazio laico e con donne provenienti da molti Paesi», sottolinea l’associazione) a riconoscersi anche attivista per i diritti universali delle donne. (lu.ba.)

Nella foto: Khadija Ait Oubih

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook