Cronaca

Più controlli per il traffico pesante lungo via Olmo a Medicina

Più controlli per il traffico pesante lungo via Olmo a Medicina

La Polizia locale ha rafforzato i controlli dei mezzi di trasporto pesanti che circolano sulla SS 253 bis Trasversale di Pianura nel tratto fra Villa Fontana (nel comune di Medicina) e Budrio. Da inizio anno sono stati controllati circa un centinaio di autocarri e sono state elevate 36 sanzioni per i veicoli con una massa superiore alle 26 tonnellate, come da ordinanza dell’Anas di fine 2021. «Abbiamo intensificato i controlli e intendiamo continuare in questa direzione – commenta Marco Brini, assessore alla Polizia locale -. Con questi interventi assistiamo ad un calo del transito dei mezzi pesanti già da inizio 2022. Occorre ricordare che la nuova ordinanza permette il transito a tutti i mezzi fino a 18 metri, per cui la gran parte dei mezzi circolanti sono in regola».

Nel frattempo, Anas annunciato l’intenzione di iniziare i lavori di rifacimento dei tre ponti (Gaiana, Fossatone e Quaderna), stanziando 8 milioni e 700.000 euro. I tempi e le modalità di esecuzione dell’opera sono in via di definizione e progettazione. L’intervento consentirebbe il miglioramento della viabilità, eliminando anche il semaforo a senso unico alternato sul ponte Gaiana. «Il completamento della Trasversale di Pianura tra la località di Olmo e Villa Fontana era già stata inserita dalla Città Metropolitana di Bologna come la priorità viaria del territorio provinciale. – ricorda Matteo Montanari, primo cittadino –. Contiamo di avere presto notizie positive con il suo inserimento all’interno del nuovo contratto di programma tra Regione Emilia-Romagna, Anas e Ministero». (lu.ba.)

Nella foto del Comune di Medicina, i controlli della Polizia locale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook