Cronaca

Strade provinciali, obbligo di potatura alberi e manutenzione fossi nei terreni privati confinanti

Strade provinciali, obbligo di potatura alberi e manutenzione fossi nei terreni privati confinanti

Per garantire la pubblica incolumità e la massima sicurezza della circolazione sulle strade provinciali, l’area servizi territoriali metropolitani della Città metropolitana ricorda ai proprietari di fondi e terreni privati confinanti con le stesse l’obbligo del taglio e abbattimento alberature e rami pericolosi e della manutenzione di fossi, canali di scolo, scarpate, ripe stradali e cura dei terreni (qui l’elenco dettagliato dal sito della Città metropolitana).

Nei comuni di Imola, Castel del Rio, Fontanelice, Borgo Tossignano. Casalfiumanese, Dozza, Castel San Pietro e Ozzano Emilia le strade interessante sono la Sp7 “Valle dell’Idice”, la Sp14 “Valsanterno”, la Sp15 “Bordona”, la Sp17 “Casalfiumanese”, la Sp21 “Val Sillaro”, la Sp33 “Casolana, la Sp34 “Gesso”, la Sp56 “Dozza”, e la Sp610 “Selice-Montanara Imolese”. (lu.ba.)

Nella fotografia da Google Maps: la Montanara a Ponticelli

1 Comment

  • Queste sono le regole, i fatti sono tutt’altro: vediamo chi controlla…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook