Cronaca

Allarme siccità, il Po è come a Ferragosto

Allarme siccità, il Po è come a Ferragosto

Dal primo marzo il Canale emiliano romagnolo, il Cer, ha iniziato a invasare acqua per dare il via alla stagione irrigua. La notizia è di quelle importanti per il territorio e per tutte le imprese agricole che usufruiscono di questa risorsa idrica prelevata e trasportata per 150 chilometri in tutta la Romagna e parte dell’Emilia orientale. E questo, nonostante il conte- sto generale faccia già conti piuttosto salati con aridità dei terreni, temperature sopra la media e portate decisamente in calo dei corsi d’acqua naturali.

Quella che più preoccupa è la situazione del Po, da cui il Cer preleva acqua per l’irrigazione, che si presenta come a Ferragosto. Il grande fiume è, infatti, in stato di «magra invernale», con una diminuzione del 25% sulle portate mensili di gennaio. (a.g.)

Nella foto: lavori invernali di manutenzione al Canale emiliano romagnolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast