Cronaca

«Le Case della scienza» sono in… movimento in mezzo alla natura

«Le Case della scienza» sono in… movimento in mezzo alla natura

Dopo un’edizione 2021 esclusivamente online, torna in presenza dal 27 marzo al 9 aprile la XIV edizione de «Le Case della scienza», festival dedicato alla divulgazione della cultura scientifica e tecnologica. Iniziative, incontri e laboratori, per bambini ed adulti, ruoteranno attorno al tema «in movimento».

Il programma è inaugurato dal Centro di Educazione alla sostenibilità imolese che propone, nei giardini scolastici e nei parchi pubblici nelle vicinanze delle scuole, l’attività «Chi si muove in giardino?», un laboratorio all’aperto di osservazione e scoperta della natura (informazioni allo 0542 602183). Sempre il Ceas dà il la agli eventi della prima giornata del festival, domenica 27, con un tuffo – in movimento – in mezzo alla natura, con l’escursione al Bosco della Frattona: in compagnia di un ornitologo si ammireranno le numerose specie di uccelli che lo abitano. I laboratori sono da sempre al centro de «Le Case della scienza» così come gli incontri o le attività da fare insieme, per spaziare in tanti ambiti, dalla fisica all’astronomia, dalle scienze motorie alla danza alla natura. (r.cr.)

Approfondimenti e appuntamenti su «sabato sera» in edicola.

Nella foto: il Bosco della Frattona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast