Cronaca

Eros Nanni nuovo presidente ed amministratore delegato di Area Blu

Eros Nanni nuovo presidente ed amministratore delegato di Area Blu

Eros Nanni è il nuovo presidente ed amministratore delegato di Area Blu, che succede a Domenico Olivieri, designato dal commissario Izzo due anni fa. «Il Consiglio di amministrazione ha affrontato nel suo mandato un cambio di amministrazione comunale, la pandemia ed oggi le conseguenze dell’aumento del costo delle materie prima e l’impatto dei bandi per concorre ai finanziamenti del Pnrr. Va dato ampio merito al consiglio di amministrazione di avere affrontato queste sfide con grande impegno, competenza e attenzione alla comunità – commenta Marco Panieri, primo cittadino di Imola (il Comune detiene attualmente il 91,03 % della partecipazione societaria, ndr) –. Nel contempo formulo i migliori auguri di buon lavoro al nuovo consiglio di amministrazione, che viene rinnovato nei due terzi, ed al suo nuovo presidente, nella certezza che sapranno dare alle grandi sfide che attendono la società risposte all’altezza delle attese della comunità».

«Area Blu oggi può guardare con maggiore serenità al futuro – aggiunge Olivieri –. È indispensabile arrivare in tempi ragionevoli ad una ridefinizione dei disciplinari con il Comune di Imola. In questo ambito, la conservazione dell’equilibrio economico e patrimoniale sarà fondamentale per impostare un programma di investimenti di medio periodo sul territorio. Una doverosa ricerca di ampliamento della base sociale e un incremento dei servizi svolti per conto degli altri azionisti, specie per la Città metropolitana, sono le azioni da attuare per proiettare il fatturato di Area Blu nel medio periodo a 30 milioni di euro. Obiettivo di medio/lungo periodo è diventare un’azienda sostenibile e darne evidenza attraverso la redazione del bilancio di sostenibilità». (lu.ba.)

Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook