Cronaca

Al Salone del libro di Torino Coop Bacchilega presenta la rivista culturale «Sottosopra»

Al Salone del libro di Torino Coop Bacchilega presenta la rivista culturale «Sottosopra»

«Quando gli intellettuali non possono fare nient’altro, fondano una rivista», scrisse nel 1954 Irwing Howe, il fondatore di «Dissent», periodico di riferimento dei liberal americani. Battuta sferzante ed autoironica, ma da dove parte l’avventura della rivista culturale «Sottosopra», edita da Coop Bacchilega e disponibile col «sabato sera» e con il quotidiano Corriere Romagna.

La rivista viene presentata al Salone del libro di Torino domani, venerdì 20 maggio, alle ore 17 nello stand di Alleanza delle Cooperative Italiane Comunicazione, Padiglione Oval / T78. A presentarlo ci saranno l’ideatore Marco Raccagna e la presidente dell’Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione Giovanna Barni, una degli autori degli articoli contenuti in Sottosopra. Tra gli altri, nella rivista ci sono contributi degli scrittori Carlo Lucarelli e Antonio Castronuovo, la poetessa Paola Silvia Dolci, padre Francesco Occhetta, Cristiana Tullio Altan, il jazzista Carlo Maver e la blogger e sommelier Marina Betto, i giornalisti Walter Fuochi e Alberto Antonini, ex addetto stampa della Ferrari. E tanti altri

«Sottosopra» deriva il suo nome dal «mix di sensazioni che le persone provano nell’incrocio tra quotidianità intima e pubblica, e bombardamento esterno di fatti, parole ed immagini» spiega Raccagna. Il primo numero si intitola Mondo Cane «ad indicare gli orrori e le storture che ci circondano» conclude. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook