Cronaca

Gabriella Pirazzini «punto di riferimento per la città», il Panathlon dedica una serata alla giornalista imolese

Gabriella Pirazzini «punto di riferimento per la città», il Panathlon dedica una serata alla giornalista imolese

«Un punto di riferimento per la città, anche per la curiosità e fantasia con cui si dedica ad Imola e più in generale a tutte le iniziati-ve che mette in campo, portando una ricchezza personale». Con queste parole il vicesindaco ed assessore alla Scuola, Fabrizio Ca-stellari introduce la serata dedicata a Gabriella Pirazzini organizzata nei giorni scorsi dal Panathlon Club di Imola.

Il riferimento è sia all’attività giornalistica svolta da Gabriella Pirazzini che all’organizzazione del Premio giornalistico per gli studenti delle scuole superiori imolesi «Ezio Pirazzini, protagonista di una passione», dedicato al padre, sia all’attività di volontariato con il doposcuola portato avanti con la Fondazione Matteo Bagnaresi che a quella di scrittrice. 

Alla fine della serata, il Panathlon ed il Comune hanno voluto fare omaggio di alcuni doni a Gabriella Pirazzini. A nome del sindaco Panieri, Castellari le ha regalato il gagliardetto della città con la seguente dedica, a firma del primo cittadino: «Gentilissima Gabriella, grazie per il tuo costante impegno per la nostra città. Cultura, giornalismo e tanto altro». Inoltre il vicesindaco Castellari le ha donato il libro scritto da Marco Pelliconi «Le scuole di Imola hanno un nome», mentre Gianfranco Bernardi, a nome del Panathlon Imola, una brocca in ceramica.

Foto della serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook