Cultura e Spettacoli

Fai d’autunno tra ville, palazzi e… radioastronomia. A Imola Panieri guida d’eccezione

Fai d’autunno tra ville, palazzi e… radioastronomia. A Imola Panieri guida d’eccezione

Tornano le Giornate Fai d’Autunno che il Fondo Ambiente Italiano organizza domani, sabato 15, e domenica 16 ottobre per aprire al pubblico 700 luoghi in 350 città d’Italia immergendosi in arte, storia e natura. Tra essi, palazzi, ville, chiese, castelli, aree archeologiche, musei, siti militari, esempi di archeologia industriale, luoghi dell’istruzione e centri di ricerca. Non mancheranno itinerari nei borghi, percorsi naturalistici e visite a luoghi verdi quali parchi, giardini storici e orti botanici, anche in ambito urbano.

A Imola, centro delle Giornate sarà il Palazzo Comunale, visitabile sabato dalle 14.30 alle
18.30 e domenica dalle 8.30 alle 18.30. In due momenti, sabato alle 14.30 e domenica alle 15.30, ci saranno due visite eccezionali con il sindaco Panieri.

A Castel San Pietro sarà visitabile Villa La Riniera, che si affaccia sulle colline a circa 2 km dal centro abitato, circondata da un grande parco storico con essenze arboree ad alto fusto ( dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18).

A Medicina saranno protagoniste le antenne della stazione radioastronomica, in via Fiorentina 3403, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, oltre a Villa Simoni Pasi e Villa Modoni Gennari, in via Osservanza, per uno sguardo su «l’impianto urbanistico tardo settecentesco». L’appuntamento è per sabato e domenica dalle 15 alle 18.

PER INFORMAZIONI

Nella foto: il palazzo Comunale di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook