Cronaca

Ruba portafogli e telefonino poi scappa, minorenne fermato dalla polizia locale a Osteria

Ruba portafogli e telefonino poi scappa, minorenne fermato dalla polizia locale a Osteria

Nella mattinata di ieri, giovedì 27 ottobre, a Osteria Grande una pattuglia della polizia locale ha notato una persona sospetta che correva a piedi. Prontamente bloccata, gli agenti hanno scoperto essere un minorenne che aveva appena compiuto il furto di portafogli e cellulare ai danni di un cittadino che si trovava nelle vicinanze. Il minore è stato quindi accompagnato presso gli uffici municipali e la refurtiva riconsegnata al legittimo proprietario, che ha sporto denuncia per furto aggravato da minaccia.

«Un risultato che è stato possibile grazie al fatto che in quest’ultimo mese abbiamo intensificato i controlli, aggiungendo una seconda pattuglia – sottolinea il comandante Leonardo Marocchi –. Ci siamo resi conto infatti che la sempre più frequente richiesta di interventi bloccava di fatto le attività di controllo sul territorio, molto importanti per la sicurezza. Ora abbiamo di frequente una pattuglia a disposizione per gli interventi e una dedicata esclusivamente alla perlustrazione del territorio, in particolare delle frazioni, e al controllo dei veicoli in sosta nel centro storico». (r.cr.)

Foto della polizia locale di Castel San Pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook